mai più senza ... white t-shirt!!!


“Dream as if you'll live forever. Live as if you'll die today.”
James Dean
Lo disse uno che fecce diventare laT-shirt bianca parte della sua identità (non dimenticiamo Fonzie in Happy Days)
La cara vecchia maglietta bianca ha subito una mega trasformazione pari a quella dei blue jeans. Ogni settimana qualcuno ne propone un modello rivisitato, in cotone organico, scritte irriverenti, loghi, paillettes, fai da te. Negli ultimi tempi non manca da nessuna parte e con questo caldo più leggera meglio è. Deve sembrare sopravvissuta a tanti lavaggi, anche se, ironia della sorte, sempre immacolata! Anche io la adoro (prima di lavarle le lascio a mollo 20 minuti in acqua tiepida e vanish – fidatevi del rosa- sempre candide) e ogni tanto mi faccio tentare di una di quelle “di tendenza”. Per lo più rimango fedele a quelle di Pompea o Intimissimi, semplicissime, economiche e super morbide, la miglior rappresentazione di un look casual.
Per sceglierla innanzi tutto la regola d’oro è la semplicità e poi:
Non sceglierla mai troppo attillata, deve restare morbida.
Attenzione al collo, ne troppo largo ne troppo alto.
Usatela per sdrammatizzare un completo (riuscireste a rendere meno serio qualsiasi capo)
Ultima e più importante: il segreto è far sembrare che vi siete infilate la prima cosa trovata prima di uscire.
Besitos


white t-shirt!!!


Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Never again without… Ankle Booties.

Ankle Booties update.